IL PROGRAMMA DI RURAL EXPERIENCE

Cinque temi, nove paesi coinvolti e tante bellezze da scoprire e valorizzare. Si muove su queste dimensioni l’educational tour “A Rural Experience”, ennesima tra le innumerevoli esperienze del Gal Titerno, che coinvolge aziende, imprese locali e i comuni dell’area con i siti d’interesse turistico-culturale e che focalizza l’attenzione sullo studio delle filiere agroalimentari e di eccellenza del territorio del Titerno. Si tratta di un’opportunità mirata che vuole mettere insieme i Media, Operatori del territorio, Operatori turistici e soggetti impegnati in progetti di sviluppo e promozione delle filiere agroalimentari, per un singolare viaggio con tappe ai siti d’interesse storico-naturalistico, alle aziende locali dell’area del Titerno, per favorire la conoscenza della cultura rurale.
La Rural Experience si terrà nei giorni 23, 24 e 25 ottobre prossimi, con orari: dalle 9 alle 17,
con il seguente programma.
Sulle vie dell’olio
Pontelandolfo/Ponte/San Lorenzo Maggiore
>Inizio percorso da Pontelandolfo
>Visita al centro storico e alla Torre baronale/itinerario tematico sui moti del 1861 realizzato dal Comune di Pontelandolfo e finanziato dal Gal Titerno
> Visita all’oleificio Rinaldi
> Tappa a Ponte e visita all’Abbazia di Sant’Anastasia
> Visita e degustazione all’azienda Pietreionne
> Visita al Frantoio Romano
> Visita alla Cantina Caputalbus
> Visita guidata al Convento di Santa Maria della Strada a San Lorenzo Maggiore
24 ottobre
Sulla via delle abbazie e dei castelli

San Salvatore Telesino/Puglianello/Faicchio
> Inizio percorso da San Salvatore Telesino
> Visita all’Abbazia del Santo Salvatore e all’Antiquarium
> Itinerario storico-naturalistico attraverso la città dell’Antica Telesi@ e il parco del Grassano
> Visita all’azienda Ciervo con degustazione dei prodotti
> Tappa a Faicchio/visita al Castello Medievale e al Ponte Fabio Massimo
> Visita all’azienda agrituristica l’Oasi Blu
25 ottobre
Sulla via del vino e dell’acqua

Telese Terme/Castelvenere/Amorosi
> Inizio percorso da Telese Terme
> Visita alla Torre Normanna e allo stabilimento termale
> Tappa a Castelvenere e visita guidata alle Cantine Tufacee
> Visita all’Enoteca Comunale realizzata dal Comune di Castelvenere e finanziata dal Gal Titerno con degustazione di vini e prodotti tipici locali
> Visita all’Azienda Vigne Sannite
> Tappa ad Amorosi e visita a Palazzo Maturi
“Attraverso questo educational tour – spiega Antonio Ciabrelli, Presidente del Gal Titerno – abbiamo inteso esaltare le numerose potenzialità che questo territorio mette a disposizione e che di certo meritano un’attenzione maggiore e più proficua.
“In questo primo appuntamento – ha aggiunto –, abbiamo scelto nove centri dell’area del Titerno per un test in grado di gettare le basi per interventi futuri, nello stesso ambito e con gli stessi modi, per avviare una nuova stagione rivolta a favorire la sviluppo dell’intera vallata”.
“A Rural Experience” rientra nei progetti integrati delle Filiere Agroalimentari di Eccellenza, PSR Campania-2007/13, Asse4 Approccio Leader-Misura 41-Sottomisura 41-Iniziativa 3” Attività di divulgazione e informazione relativa agli esiti dello Studio delle filiere agroalimentari di eccellenza del territorio”.
In merito alla partecipazione, si ricorda che tutte le spese per il trasporto e le degustazioni sono a carico dell’organizzazione e che ci si può iscrivere e chiedere informazioni all’indirizzo e-mail: info@tabularasaeventi.net